Aiutiamo la Siria!
Aiutiamo la Siria!

Rapporto conclusivo - Acqua per Aleppo

PROGETTO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO DI COOPERAZIONE MISSIONARIA TRA LE CHIESE DELLA DIOCESI DI ROMA E LA FONDAZIONE MARISTA PER LA SOLIDARIETA' INTERNAZIONALE (FMSI)

 

 

Concluso a due settimane dal lancio, il progetto straordinario “Acqua per Aleppo!” promosso dall’associazione “Aiutiamo la Siria!” – Onlus.

Poiché la raccolta di fondi ha superato il budget inizialmente previsto per la sua realizzazione, il progetto è stato ampliato nel corso della raccolta ed ha potuto raggiungere ulteriori obiettivi.

Lo scopo dell’iniziativa era quello rendere in grado alcune realtà di Aleppo di far fronte alle terribili crisi prodotte dall’interruzione dell’erogazione dell’acqua che prostra periodicamente gli abitanti della seconda città della Siria. L’operazione ha visto coinvolti i Fratelli Maristi di Aleppo e la Chiesa armeno- cattolica presente in città.

I fondi raccolti (più di 11.000 €) quindi sono stati utilizzati per  dotare le due istituzioni di attrezzature che permettano la  distribuzione dell’acqua nel corso delle frequenti interruzioni del flusso idrico. In questi giorni ad esempio (dopo una sospensione totale di più di 20 giorni) l’erogazione è ripresa per alcune ore al giorno e neanche in tutti i quartieri.

In particolare, i Fratelli Maristi hanno potuto acquistare un furgone sul quale hanno montato un serbatoio ed una pompa (già in loro possesso) per distribuire l’acqua nelle case di coloro che non riescono a procurarsela; in più hanno ricevuto un fondo per il carburante.

La Chiesa armena si è invece dotata di:

 - un furgone con l’attrezzatura necessaria alla distribuzione dell’acqua (serbatoio, pompa a gasolio e tubazioni)   ;

 - 1.500 litri di gasolio per far funzionare il pozzo presente nella parrocchia della SS. Trinità;

 - 30 serbatoi (da 200, 500 e 1.000 litri secondo la necessità) da collocare nelle case delle famiglie più povere o in difficoltà, perché possano raccogliere l’acqua nei momenti in cui è erogata ed utilizzarla durante le sospensioni; (inizialmente non previsti)

 - fondi per due mesi di funzionamento del Team di distribuzione dell’acqua (retribuzione addetti, carburante per il furgone, etc).

La somma necessaria alla realizzazione del progetto è stata raccolta grazie a:

 - Aiutiamo la Siria!-Onlus  (AIULAS) : 7.345 €

 - Fondazione Marista per la Solidarietà Internazionale Onlus (FMSI): 3.000 € - www.fmsi-onlus.org

 - Centro Missionario Diocesano di Roma:  885 € (gli ulteriori 4.115 € donati saranno utilizzati  per gli altri progetti di AIULAS) -www.missioroma.it

 

Tra i fondi reperiti da AIULAS, desideriamo segnalare la raccolta (1.800 €) organizzata in memoria di Andrea Brunelli, un ragazzo di Forlì scomparso improvvisamente all’età di 12 anni.

 

Resoconto economico del progetto

USCITE ENTRATE
Acquisto furgone per i Fratelli Maristi

2.700 €

Aiutiamo la Siria! Onlus (AIULAS) 7.345 €
Fondo per il carburante Fratelli Maristi    300 Fondazione Marista per la Solidarietà Internazionale Onlus (FMSI) 3.000 €
Acquisto furgone per la Parrocchia SS Trinità 2.750 Centro di Cooperazione Missionaria tra le chiese della Diocesi di Roma 885 €
Allestimento furgone per la Parrocchia SS Trinità 600 €    
Acquisto del gasolio per un mese per funzionamento pozzo della Parrocchia SS Trinità (circa 1.500 litri)    1.500    
Spese per il team distribuzione acqua (retribuzione, carburante furgoncino, varie) della Parrocchia 1.000    
Serbatoi per le famiglie povere: 6 da 200L, 14 da 500L e 10 da 1000 L 2.280    
Spese bancarie 100 €    
TOTALE 11.230 € TOTALE 11.230 €

Roma, 31 luglio 2015

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Aiutiamo la Siria! - Onlus (AIULAS) Codice Fiscale: 97797420581

Conto corrente bancario presso Banca Etica

IBAN: IT85 H050 1803 2000 0000 0177 173

info@aiulas.org